FOGLIO INFORMATIVO

   

 C o s a   s o n o   l e   R. S. A.

Le Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA) sono strutture sanitarie residenziali accreditate dalla Regione FVG che operano in convenzione con l’Azienda Sanitaria di Trieste (ASUITS) per fornire assistenza continuativa ad elevato contenuto sanitario, a prevalente indirizzo riabilitativo, a soggetti non autosufficienti con esiti di patologie fisiche o psichiche, non assistibili a domicilio e per i quali il ricovero ospedaliero risulta improprio.

C o m e   s i   e n t r a

Il modulo di richiesta per il ricovero in RSA, compilato dal proprio Medico di medicina generale, va presentato – unitamente al Patto di ammissione-ricovero firmato dal richiedente - all’Unità di Valutazione Distrettuale (UVD) del Distretto di residenza della persona candidata all’ingresso in RSA.

C h i   d e c i d e   i l   r i c o v e r o   e   l a   d i m i s s i o n e 

L’accesso alle RSA può avvenire esclusivamente con l’autorizzazione dell’UNITA’ di VALUTAZIONE DISTRETTUALE (UVD) – una équipe multidisciplinare presente in ogni distretto – che effettua la valutazione delle condizioni di salute globali della persona (a domicilio, in ospedale, in altra struttura residenziale, etc.) per verificare l’idoneità all’ingresso in RSA, elaborare un programma personalizzato di cure, indicare la previsione di durata della degenza, stabilire il livello assistenziale (base, medio, riabilitativo).
La dimissione è sempre concordata tra il personale sanitario della RSA, l’UVD, insieme al paziente, ai suoi familiari ed al medico di famiglia, per garantire sicurezza e ottimizzare la continuità assistenziale.    
Le indicazioni di ASUITS e della Regione FVG sono di contenere la durata della degenza tendenzialmente in 30 giorni (40 per il livello riabilitativo).  Ove lo richiedano le condizioni di salute dell’ospite, la durata può estendersi fino a 60 giorni, che rimangono gratuiti solamente se permangono necessità di tipo clinico-assistenziale. 

Q u a l i   s e r v i z i   v e n g o n o    o f f e r t i

La RSA offre un servizio infermieristico continuativo 24 ore/die, tutti i giorni, e presenza dei medici e dei fisioterapisti al mattino ed al pomeriggio nei giorni feriali. E’ presente un servizio di animazione. Sono offerti inoltre servizi aggiuntivi a richiesta (ad es. parrucchiere, a pagamento). Ospiti e familiari possono accedere tutti i giorni feriali agli Uffici Amministrativi per ricevere informazioni ed effettuare pagamenti.

Q u a l i   s o n o   i   c o s t i   p e r   l ’ o s p i t e

Il ricovero in RSA è gratuito per il periodo indicato dall’UVD, mediamente di 20-30 giorni, con possibile estensione fino a 60 giorni per comprovate esigenze di prosecuzione delle cure in RSA. Dal 61° giorno di degenza, fatta salva deroga autorizzata dall’ UVD o che l’assistenza sia di livello riabilitativo,l’ospite deve compartecipare alla spesa nella misura del 50% della tariffa regionale, pari a:

F  Livello di assistenza base            55,50 € al giorno

F  Livello di assistenza medio          67,00 € al giorno

 

La quota di compartecipazione sale al 100% (111,00 €/die livello base, 134,00 €/die livello medio) dalla data di dimissione definitivamente stabilita dall’UVD (ovvero, se la permanenza in RSA prosegue per la sola volontà del paziente e/o dei familiari, contro la decisione dell’UVD).

 

Rev.03  del 01/08/2019                                                                                        diamo valore alla salute dell’anziano